Tartufaiilperugino.it si avvale di cookie tecnici per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.

Tartufai "Il Perugino"

Associazione Sportiva Dilettantistica

Curiosità

Che cos'è il Tartufo Majella

tartufo maiella singolo tartufo aperto 1

La scelta di fatto è tra l’ovetto in plastica riciclato e la calza da donna in nylon, in cui riporre il tartufo fresco da nascondere; dispositivi spartani ed estremamente pericolosi per la salute dell’animale il quale potrebbe soffocare con l’ovetto ed ingoiare ad insaputa dell’addestratore la calza di nylon, la quale essendo invisibile ai raggi X, rischia di rimanere nell’intestino del cane procurandone addirittura la morte.

Leggi tutto: Il Tartufo Majella

fonte http://www.tantasalute.it/

Tartufi
Le proprietà benefiche e nutritive del tartufo sono molteplici. Questo prezioso alimento è amato da molte persone e può essere considerato una specialità tipica di alcune regioni dell’Italia – produttrice ed esportatrice di tartufi nel mondo – in special modo delle zone che interessano il Piemonte e l’Umbria. Il raro tartufo – la rarità dipende sia da fattori stagionali che ambientali – è utilizzato in cucina per preparare diversi piatti deliziosi. Ma cos’è, esattamente, il tartufo? Questo può essere considerato un fungo ipogeo, perché cresce sotto terra: appartiene al genere Tuber – facente parte della famiglia delle Tuberaceae – che cresce spontaneamente nel terreno, nei pressi della radice di certi alberi come, ad esempio, i lecci, i pioppi e le querce. I tartufi vengono individuati, spesso, con l’aiuto dei cani – il cui fiuto è imbattibile – e raccolti, successivamente, a mano. Ma quali sono i benefici e le proprietà alimentari di questo fungo? Scopriamo di più in merito.

Leggi tutto: Tartufo: proprietà benefiche e nutritive

fonte http://gazzagolosa.gazzetta.it/

Il tartufo è un ingrediente tendiamo a sottovalutare. O meglio, a semplificare: ne compri un pezzo, lo gratti un po’ sulla pasta, e il gioco è fatto. Giusto? Non proprio. Non è facile acquistare un tartufo buono, e nemmeno sapere come cucinarlo, esaltando e valorizzando quel mondo di aromi e sapori che è in grado di regalarci.

Tartufo Tartufi 500x333

Abbiamo chiesto consiglio a Pietro Penna, da un anno alla guida delle cucine di Pier52, in via Piero della Francesca a Milano. Le origini salentine e la formazione internazionale dello chef hanno portato a un menu goloso e divertente, giocato su abbinamenti che non mancano di coraggio e originalità, dove il pesce è il protagonista: ci hanno davvero colpito il Baccalà mantecato, scaloppa di foie gras, novella all’olio di pomodoro e il Fritto di alici, funghi porcini con salsa tartara.

Leggi tutto: Guida al tartufo in cucina con 5 consigli da chef